12 items tagged "Adolescenza"

  • Adolescenti e cibo - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    Adolescenti e cibo

    Le nostre abitudini alimentari odierne sono diverse da quelle della scorsa generazione per moltissimi motivi. I fast food, i take away e il mangiare fuori casa sono parte della cultura di questa generazione. I genitori spesso si preoccupano che i loro figli stiano mangiando abbastanza bene. Ci sono molte modifiche durante l'adolescenza che possono causare cambiamenti nel comportamento alimentare. Questo è un periodo in cui l'adolescente aspira all'indipendenza, calcola dove introdursi nel mondo e 'saggia le acque' in casa. La scelta di amici, vestiti, video e attività di svago sono modi importanti perché l'adolescente senta che può 'aver parola' nella sua vita. Scegliere cosa e quanto mangiare è un altro modo. Non esistono soluzioni semplici per migliorare la dieta del tuo adolescente. Può essere molto difficile per i genitori degli adolescenti convincere i loro figli del beneficio di un'alimentazione più sana in quando loro stanno competendo con i potenti messaggi della pubblicità sui cibi. La conoscenza dell'alimentazione 'normale' degli adolescenti può aiutare a mettersi l'animo in pace.


    Cosa sta succedendo a mio figlio?

    Qui ci sono alcuni cambiamenti che possono verificarsi negli adolescenti

  • Adolescenti e droga - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    Adolescenti e droga

    La droga è un problema che angoscia molto spesso i genitori con figli adolescenti. Sovente si pongono domande quali: Mio figlio fa uso di droghe? Come posso affrontare con lui l'argomento? Come mi devo comportare?

    Viviamo in una società in cui si fa largo uso di droghe. Anche se si parla molto e ci si preoccupa delle droghe illegali, i danni maggiori e i rischi più elevati per i giovani derivano dall'uso delle droghe legali quali alcol, sigarette e medicinali. E' piuttosto frequente che i giovani vogliano fare nuove esperienze e testare i loro limiti, perciò non deve sorprendere che molti di loro vogliano ad un certo punto provare delle droghe illegali.

    Per fortuna non tutti quelli che assumono una volta la droga ne faranno un uso regolare e solo pochi avranno problemi gravi.

    Molti genitori si chiedono perché, nonostante tutte le brutte storie di droga riportate da giornali e TV, i giovani vogliano anche solo pensare di provare queste sostanze. In effetti molti giovani non lo fanno. Di tutti i giovani che hanno problemi nella vita, solo un esiguo numero si rivolge alla droga.

    Si ritiene che, più tardi avviene il primo approccio o l'uso regolare di droga, meno probabilità si avranno che essa crei problemi seri. Anche se questo può in qualche modo rassicurare i genitori, è importante che essi siano ben informati sull'argomento e sappiano come comportarsi con i loro figli.


    Perché gli adolescenti vogliono provare le droghe?

    A volte i genitori pensano che un giovane desideri provare la droga solo se è depresso o se ha problemi in famiglia o a scuola.

  • Chi può attivarsi

    CHI può ATTIVARSI contro il BULLISMO 


    Dott. Oliviero FACCHINETTI - www.bullismo.it  -  www.facchinetti.net

    Considerata l'importante funzione educativa e di socializzazione che la scuola nei suoi diversi gradi riveste, in particolare nella costruzione dell'autostima e nello sperimentare ed acquisire abilità sociali, diventa il luogo privilegiato per interventi a carattere preventivo e di promozione del benessere.

    Non tutti gli episodi di bullismo avvengono nella scuola, ma la scuola è certamente l'ambiente dove più facilmente si possono contrastare e prevenire.

    Tutti gli adultidi riferimento di bambini e ragazzi hanno la responsabilità di attivarsi, ognuno nel proprio ruolo e compito educativo. 

    Cosa si può fare:

  • Emozioni e movimento nella relazione terapeutica

    Emozioni tra fantasia e movimento nella relazione terapeutica

    Dott.ssa Barbara Andriello
    Psicologa Psicoterapeuta, didatta S.I.F. (Società Italiana Psicoterapia Funzionale Corporea) - Napoli

    Relazione al Convegno nazionale: "Adolescenza tra identità e disagio" - Comune di Trento, 15 marzo 1996

    © Copyright - Documenti e testi non possono essere duplicati se non previo consenso scritto da parte dell' Autore.

    Nell'affrontare il tema delle emozioni tra fantasia e movimento nella relazione terapeutica cercherò di porre in evidenza gli elementi che l'adolescente mette in gioco nel rapporto, specifici e peculiari di questa stagione della vita, e soprattutto la funzione che il terapeuta può e deve assumere di fronte alle tematiche emergenti in quella che Galimberti definisce “tappa inconclusa dell'eterno disordine”; le cose che cercherò di mettere in evidenza riguardano molto anche l’aspetto della prevenzione e quello della funzione del gruppo.

  • I foruncoli - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    I foruncoli

    Molte persone sono preoccupate di come appaiono e gli adolescenti in special modo sono tormentati da come gli altri li vedono. Questo è un periodo in cui desiderano sentirsi attraenti, piacere ai loro amici e sentirsi bene con se stessi. Ma è anche un periodo in cui spesso si sentono goffi, brutti e poco sicuri di sé. Spesso sembrano ingigantire i loro punti negativi. I foruncoli perciò possono diventare un incubo per gli adolescenti. Come genitore esiste un delicato equilibrio tra l'essere di aiuto e il non dare troppa attenzione alla loro pelle e a come sembra. I foruncoli vengono in genere chiamati brufoli dagli adolescenti.


    Cosa causa i foruncoli?

    La pelle dei giovani adolescenti è influenzata moltissimo da due cose:

  • Il libro " Bulli! "

    Dall'Autore di questo portale, lo psicologo psicoterapeuta Oliviero Facchinetti, un manualeper genitori, insegnanti e ragazzi, frutto dell'esperienza decennale in interventi per la riduzione del bullismo, maturati sul campo con attività di ricerca, corsi di formazione per insegnanti e percorsi con le classi.

    Il libro contiene consigli chiari e mirati su come procedere nella costruzione di progetti di prevenzione primaria, su come affrontare le situazioni a rischio e come gestire quelle in cui i problemi già si presentano con una certa gravità.

  • L'importanza del gruppo - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    L’importanza del gruppo

    Far parte di un “gruppo” è uno degli aspetti più importanti della vita di un adolescente. In questo modo il ragazzo impara ad affrontare il mondo e diventa a poco a poco sempre più indipendente. E’ quindi molto importante che i genitori si rendano conto di quanta importanza ha il gruppo nella vita del loro figlio. Questi gruppi possono avere un’influenza molto positiva sulla vita di un adolescente, ma potrebbero anche influenzarlo in un modo non proprio piacevole.

    Spesso gli adolescenti fanno fatica a farsi accettare e ad adeguarsi al gruppo. E questo può creare difficoltà sia a loro che ai loro genitori.


    Che cosa può fare il “gruppo” per un adolescente

  • Limiti che sostengono - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    Limiti che sostengono (Disciplina per adolescenti)

    Molti genitori al giorno d'oggi non si sentono autorizzati ad educare con disciplina i propri figli. I genitori hanno bisogno di aver fiducia nel fatto che la disciplina è un aspetto importante dell'educazione di un adolescente. Gli adolescenti hanno bisogno della disciplina per sentirsi sicuri e fuori pericolo mentre imparano ad andare d'accordo con gli altri e a vivere in società. La migliore disciplina li porta ad imparare l'autodisciplina. Spesso c'è confusione tra i genitori quando si parla di "disciplina" e "punizione", che vengono considerati quasi sinonimi, mentre in effetti sono due cose completamente diverse. Quando i bambini diventano adolescenti hanno bisogno di un approccio diverso da quello che andava bene nell'infanzia.


    Perché ho bisogno di cambiare il mio stile educativo?

  • Parlare di sesso con gli adolescenti - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    Parlare di sesso con gli adolescenti

    È naturale essere preoccupati di come il proprio figlio o figlia gestirà le questioni sessuali o di come ne sarà condizionato. La maggior parte delle volte genitori e figli adolescenti possono avere difficoltà a parlarsi l'un l'altro, specialmente quando intendono parlare di un argomento così coinvolgente come il "sesso".

    La maggior parte dei genitori ha tutte le migliori intenzioni di preparare i propri figli ad avere sane relazioni sessuali, ma molti trovano difficoltoso parlarne. Ci si può sentire a disagio perchè si è imbarazzati, o quando i nostri figli non vogliono parlarne perchè pensano di sapere tutto o perchè si sentono confusi. Inoltre possiamo trovarci di fronte molte questioni sessuali di cui, quando eravamo giovani,  non siamo stati abituati a parlare e possiamo accorgerci che i nostri valori non sono gli stessi delle altre persone con cui viviamo.

  • Prevenzione e istituzioni

    PREVENZIONE e RILEVAZIONE FUNZIONALE delle ISTITUZIONI

    Oliviero FACCHINETTI    -        Psicologo psicoterapeuta 
    Sommario:

    RILEVAZIONE FUNZIONALE DELLE ISTITUZIONI

    L’approccio di Psicologia Funzionale del Sé alle istituzioni si propone come una metodologia che va ad agire, con tecniche "ampliate" a più livelli

  • Sport e agonismo in adolescenza

    Nella mia esperienza come docente di Tecnica Agonistica presso il corso ATSper Tecnico dell'animazione turistico sportiva e del tempo libero (corso con accesso riservato a ragazzi e ragazze che praticano attività sportiva agonistica) ho potuto verificare come l'adolescenza rappresenti un periodo di forte e decisiva crisi per l'impegno sportivo agonistico. Ciò è dovuto ad una serie di fattori che si sommano e determinano le scelte future del giovane atleta. Per quanto possano genericamente essere considerati fattori motivazionali, sono la risultante di complessi movimenti affettivi, emotivi e socio relazionali.

    Un momento decisivo di passaggio avviene solitamente verso i 16-17 anni, età in cui vi è un passaggio

  • Vivere con gli Adolescenti - G.A.G.

    www.bullismo.it

    Il primo sito italiano sul bullismo
    Traduzione dalle Parent Easy Guide
    (Per gentile concessione)

    Guide Agili per Genitori

    a cura di Oliviero Facchinetti - Psicologo psicoterapeuta

    Vivere con gli Adolescenti

    L'adolescenza può essere un periodo difficile per i giovani e le loro famiglie. L'adolescente passa attraverso mutamenti fisici ed emotivi molto rapidi e genitori e figli devono introdurre dei cambiamenti nelle loro relazioni per adattarsi a questo nuovo momento della vita. L'adolescente oscilla continuamente tra il desiderio (e le richieste) di libertà ed il bisogno ancora presente di sentire la sicurezza della famiglia. I genitori a loro volta vorrebbero che i figli raggiungessero una buona e felice indipendenza, ma si preoccupano per la loro sicurezza quando li vedono sperimentare le proprie possibilità di separazione e di autonomia. I genitori devono inoltre affrontare il fatto che alcune loro aspettative verso i figli probabilmente non si realizzeranno: gli adolescenti infatti hanno i loro propri desideri e sogni personali. L'avere un buon rapporto con i propri figli adolescenti aiuterà voi e loro a superare gli alti e bassi, ma va comunque tenuto presente che i figli in questo periodo hanno bisogno di uno sforzo maggiore rispetto al passato.


    Cosa possono fare i genitori

EasyTagCloud v2.8

ephedra

odflab uni 2

psb