Genitorialita'

Standard per l’Educazione Sessuale in Europa

Ricevo molte lettere da parte di genitori che chiedono consigli relativamente ad alcuni comportamenti sessuali dei propri figli.

Segnalo pertanto gli "Standard per l’Educazione Sessuale in Europa - Quadro di riferimento per responsabili delle politiche, autorità scolastiche e sanitarie, specialisti" pubblicato nel 2010 a cura dell'Ufficio Regionale per l’Europa dell’OMS e BZgA.
La pubblicazione è scaricabile a questo indirizzo: http://www.bzga-whocc.de/fileadmin/user_upload/Dokumente/WHO_BZgA_Standards_italienisch_new.pdf.

Gli "Standard" sono stati oggetto di molte ed accese discussioni.

Nel pieno rispetto delle opinioni personali e dai valori educativi di ognuno, ritengo che gli standard non siano da considerarsi un "dovere", ma semplicemente delle linee guida che prendono atto della situazione attuale relativamente alla diffusione delle tematiche inerenti la sessualità.

E' esperienza condivisa che la sessualità pervada molti aspetti della vita sociale,  in particolare le comunicazioni nei media, in Internet e nei social network, con un conseguente abbassamento progressivo dell'età di accesso ai contenuti da parte dei bambini.

Tale situazione andrebbe opportunamente affrontata con modalità di comunicazione corrette, sensibili e adattate alle caratteristiche del singolo bambino a cui sono rivolte, nella piena consapevolezza che nessuna guida potrà mai sostituire la funzione educativa dei genitori e degli educatori.

odflab ico1

logo ats ico

ephedra

psb

il ponte